Ischia: Cose da vedere in questo Paradiso

ischia cose da vedere in questo paradiso

L’isola d’Ischia è caratterizzata da tanti luoghi straordinari, anche se Ischia è un isola non molto grande, in essa sono presenti tante attività ed è giusto conoscere quali siano le più belle da vedere e quali noi di CostabileRent consigliamo ai nostri clienti.

Il porto di Ischia

Può sembrare banale, ma Ischia porto è una bellezza naturale da vedere, amato da tutti i turisti che vogliono vivere a pieno l’essenza di Ischia. Ad Ischia porto trovi di tutto, dalla bellissima ma piccolissima spiaggia nascosta che vi parleremo in un altro articolo, i classici taxi in ape car modificati, negozi di tutti i tipi (abbigliamento, bar, tabacchi, salumerie, pizzerie ecc.). Da menzionare in modo particolare il famoso bar Calise e bar da Ciccio storici ad Ischia Porto.

Per poi passare per la bellissima e trafficatissima (di persone) via Roma. Qui è dove si possono fare lunghe passeggiate, in questa lunga stradina ricca di classici negozi, hotel, ristoranti e negozi con prodotti tipici dell’isola.

Infine vi parliamo della riva destra che si trova proprio al porto di Ischia, in questo piccolo angolo ci sono una lunga fila di ristoranti per ogni gusto dove ovviamente si mangia del buon pesce e non solo… Riva destra è amata da persone di tutte le età, spesso nei locali c’è musica o musica dal vivo e quindi è spesso ambientata più da persone di giovane età.

Torre di Michelangelo

La leggenda narra che per un certo periodo ci ha soggiornato Michelangelo Buonarroti anche per un forte amore platonico per Vittoria Colonna che rimase vedova nel 1525. Per chi ama la storia questo è in assoluto un luogo da vedere a Ischia presso Carta Romana, ci si può andare in qualsiasi momento della giornata ed è un luogo molto piacevole da visitare.

Giardini la Mortella

Uno straordinario giardino mediterraneo e subtropicale creato da Susana Walton, la moglie argentina di William Walton, presso Forio. Nel 1956 Lady Walton chiamò il famoso architetto paesaggista Russell Page perché disegnasse l’impianto originario del giardino integrandolo fra le pittoresche formazioni rocciose di origine vulcanica. La Mortella è divisa in due parti, un giardino più basso, nella Valle, ed un giardino superiore sulla Collina terrazzato con muri a secco. Si può arrivare facilmente ai Giardini Mortella noleggiando un auto o uno scooter presso CostabileRent. Questo è un luogo che non dimenticherete mai per la sua bellezza, i suoi profumi e la sua unicità.

Casa Museo

In pochi conoscono questo luogo incantevole che ha una fantastica storia alle spalle, Casa Museo, Creata inizialmente da contadini che la usavano per mettere le botti del vino e alcune attrezzature della terra inoltre ci sono lunghe grotte scavate che venivano usate come rifugio per capre, muli e uomini. Oggi Casa Museo è stata data in eredità a Salvatore di Meglio che come mestiere fa il muratore e che ha ben pensato di dare un tocco di originalità a quella casa per lui tanto cara trasformandola in Casa Museo. Per oltre quindici anni è stata la sua abitazione, lì sono nati i suoi tre figli, ormai adulti.

Anche se tanto affezionato a quel piccolo paradiso, dovette lasciarlo, perché troppo umido e freddo durante l’inverno. Per un lungo periodo tutto rimase in uno stato di abbandono e privo di manutenzioni. Era diventata casa di colobi e altri uccelli. Ma Salvatore ora trascorre nel museo molte ore della giornata, accoglie visitatori parlando poco ed ascoltando molto. Un luogo davvero incantevole da vedere e si trova presso serrara fontana.

 

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche...